Il Já International Theatre, a Lisbona, è un gruppo teatrale che unisce diverse nazionalità e stili di recitazione in un unico gruppo.

Suresh Nampuri è uno dei fondatori del gruppo e ha raccontato a The Portugal News che è stato creato nel 2017 e che il 17 luglio ha festeggiato il suo quinto anniversario.


Idee innovative

Il Já International Theatre lavora come gruppo sperimentale, cercando di combinare diversi modi di recitare. Gli attori parlano in inglese, tuttavia ognuno può avere una nazionalità diversa e stili di recitazione differenti.

Il regista e fondatore del gruppo ha dichiarato a The Portugal News che Já cerca di "combinare elementi" provenienti da diverse prospettive del teatro. Un altro obiettivo di Já è quello di rendere tutti gli spettacoli innovativi. Ad esempio, è possibile adattare un'opera di Shakespeare, ma lo scopo dell'adattamento è quello di rendere l'opera "attuale".


Le sfide

Suresh Nampuri ha sottolineato che combinare tanti stili diversi può essere una sfida, ma la sfida più grande è "la motivazione e il processo". Attori diversi, con background culturali diversi per quanto riguarda la recitazione sul palcoscenico, interpreteranno il testo in modi diversi. Il regista ha detto che a seconda della "mentalità culturale" le parole possono avere significati diversi, influenzando l'emozione che l'attore trasmetterà al pubblico.



Chi recita?

Oltre ad avere persone di diverse nazionalità e provenienze, i ruoli sono affidati in egual misura a persone che stanno emergendo sulla scena o ad artisti "che lavorano in teatro da 40 anni". Questo modo alternativo di recitare potrebbe suscitare la curiosità di molte persone, soprattutto dei professionisti del settore che "improvvisamente vogliono dedicarsi ai media visivi". Secondo Suresh, parte dell'esperienza è "identificare nuovi modi di raccontare storie" e "artisti locali in Portogallo", soprattutto quelli che "sono leggermente anticonvenzionali". Una delle caratteristiche innovative, che alcuni attori cercano, è la recitazione attraverso gli ologrammi, che è possibile fare quando si è inseriti nel Já International Theatre.


Iniziativa dell'Unione Europea

Pieno di orgoglio, Suresh Nampuri ha dichiarato a The Portugal News che Já parteciperà e rappresenterà il Portogallo in un'iniziativa europea che riunisce gruppi teatrali di diversi Paesi europei. L'iniziativa permetterà al gruppo di "costruire nuove collaborazioni internazionali", oltre a creare nuove opportunità per ogni artista. Sarà possibile presentare il lavoro svolto dal gruppo, portando il Já International Theatre in altri angoli del mondo.

Attualmente, il gruppo è "alla ricerca di collaborazioni" e invita coloro che vogliono condividere un'idea a contattare il gruppo.