L'evento di trail running più lungo del Portogallo, con una durata massima di 72 ore, inizia vicino al fiume Guadiana, ad Alcoutim, alle 16:30 di giovedì, e termina domenica, alle 16:30, a Sagres, nel comune di Vila do Bispo.

Il percorso attraversa i comuni di Alcoutim, Castro Marim, Tavira, São Brás de Alportel, Loulé, Silves, Monchique, Lagos e Vila do Bispo.

Bruno Rodrigues, di Algarve Trail Running, l'ente organizzatore di ALUT, ha dichiarato a Lusa che all'edizione di quest'anno sono iscritti 94 atleti solitari e 20 atleti di squadra.

La gara può essere seguita in punti specifici del percorso o attraverso la piattaforma ALUT, "poiché gli atleti hanno un geolocalizzatore, che permette al pubblico a casa di sapere dove sono gli atleti" e cosa sta succedendo.

"Trattandosi di un percorso aperto, le persone possono incontrare gli atleti ovunque, non possono fornire assistenza, ma possono andare a vederli passare, ad esempio, nei villaggi dell'Algarve o agli incroci", ha sottolineato.